Social Share Counters

Davvero non conoscete ancora Gabriele Rubini aka Chef Rubio?! Nel caso non lo conosciate, vi invito caldamente a rimediare.
Personaggio puro, uomo verace e divoratore folle di cibi da strada.
Ex rugbista, fascinoso e vulcanico, iper tatuato e assolutamente poco assimilabile agli chef che siamo abituati a guardare in TV. Scordatevi lo chef “primadonna” che compone piatti manco dipingesse e sostiene la sua arte con un alto livello di egocentrismo.
Rubio è un giovane chef laureato all’ALMA (la scuola di alta cucina di Gualtero Marchesi) che dedica la sua “arte” alla cucina di strada, sua grande passione.

Nel suo libro racconta il lungo peregrinare su e giù per l’Italia, alla scoperta del cibo “vero”, la quintessenza della cucina italiana. Sempre alla ricerca di quel qualcosa in più, Chef Rubio ci fa conoscere piatti e sapori dimenticati, alla base della nostra lunga tradizione culinaria.
Ci riporta alla scoperta di piatti dimenticati, dalla fretta e dalle mode. Qui c’è il piacere della conoscenza della vera cucina italiana, appassionata e conviviale, tutta da riscoprire e godere.

Chef Rubio è impetuoso, infuocato. La sua passione traspare ad ogni parola e soprattutto ad ogni morso! E’ un personaggio a 360°: un professionista capace, uno chef di alto livello, un gran mangiatore ed un maestro che vi farà appassionare al cibo (ancora di più).

Su Twitter si legge: “Chef Rubio mi fai venire fame e non solo di cibo”…altro da aggiungere?!
Vi consiglio vivamente di scoprire questo personaggio, la sua simpatia ed il suo estro: un piacere per il palato e pure per gli occhi!

Unti & bisunti
di Gabriele Rubini (Chef Rubio)
Ed. Sperling & Kupfer