Social Share Counters

Il criminologo Massimo Picozzi e il giornalista e scrittore Carlo Lucarelli ci introducono, con questo libro, in un mondo perverso e “malato”, ripercorrendo la storia di efferati delitti a sfondo sessuale.
Per gli appassionati di gialli, di omicidi, di mistero e, soprattutto, per gli appassionati della mente umana e delle sue mille sfaccettature. Prima di leggere questo libro mai avrei immaginato l’esistenza di alcune perversioni!
Come sempre, la realtà supera la fantasia.

Un libro che è un viaggio nella mente umana e nella sua trasformazione più imprevedibile: dalla normalità alla violenza folle.
Una serie di episodi per raccontare le svariate sfumature delle perversioni sessuali, dalle più innocue alle più violente. Da quelle che alle volte strappano un sorriso incredulo e quelle più spaventose che portano ad efferati delitti.

Storie di cannibali, necrofili, zoofili, feticisti, gerontofili, sadici e molti altri ancora. Perversioni sconosciute che vi lasceranno increduli. Storie vere ed aberranti.
Gli autori tornano sulla scena del crimine per raccontarci i più efferati crimini a sfondo sessuale e per indagarne le oscure dinamiche psicologiche.

Sex crimes
di Carlo Lucarelli e Massimo Picozzi
Ed. Mondadori Strade blu