Social Share Counters

Cosa abbiamo imparato sulle donne dai libri scolastici?
Di quante donne ci hanno parlato a scuola?
Quali assurde teorie sono alla base della presunta inferiorità della donna tanto in auge nei secoli scorsi?

Da queste domande nasce questo breve libro illustrato che ci mostra le incredibili teorie ‘maschiliste’ di grandi menti del passato: Darwin, Kant, Rousseau e altri ancora.
Una incredibile carrellata di idiozie di cui è difficile capacitarsi.
“Teorie scientifiche” che hanno gettato solide basi per la supremazia del genere maschile tra pregiudizi e prevaricazioni. D’altra parte il cervello delle donne è davvero troppo piccolo!

Ecco perché le donne sono sempre state emarginate ed escluse dalla politica, dallo sport, dallo studio e da qualsiasi ambito utile per poter ribaltare il pensiero comune, meschino e ignorante.

E’ sempre bene non dimenticare quanti passi avanti sono stati fatti dalle donne nonostante tutto.
Un libro breve, ma che risplende come un piccolo gioiello. Godetene tutti, maschi e femmine!

 

Breve storia delle donne
di Jacky Fleming
Ed. Corbaccio